LE BASI DELLA PASTICCERIA

Obiettivi a coloro che intendono iniziare a conoscere il mestiere del pasticcere e non hanno alcuna o poca conoscenza con il contesto di riferimento.
La figura di riferimento è quella di ‘’aiuto pasticcere’’ che abbia una buona manualità, che sappia muoversi con facilità, conoscendo e individuando i giusti strumenti e le giuste tecniche di base.
CONTESTI LAVORATIVI
Ambito/i di riferimento: L‘attività viene esercitata preso laboratori di pasticceria ed esercizi commerciali (reparti forneria della GDO)
Modalità di esercizio del lavoro: L’ impiego si esercita anche in giorno festivi e al di fuori dei normali orari di lavoro
Per la figura di “Aiuto Pasticcere “non esiste profilo di riferimento. Sono previste quindi un mix di competenze non direttamente riconducibili ad una figura professionale ben precisa che possa corrispondere ad un amico pasticcere ovvero:
Profilo 2.2 Pasticcere
1) Effettuare l’impasto degli ingredienti per prodotti da forno
2) Effettuare la cottura in forno
3) Effettuare la farcitura delle diverse forme di impasto

Criteri, metodi per monitoraggio, la valutazione del progetto
Il sistema valutativo è ispirato all’’ approccio qualità’’, levale a dire l’individuazione dei fattori che intervengono sulla validità e l’efficacia/efficienza del servizio erogato e la rivelazione delle percezioni, delle sensazioni, delle valutazioni dei clienti/utenti.
Il sistema di valutazione è stato messo a punto in anni di realizzazione di percorsi di formazione e di consulenza aziendale, tenendo in considerazione le indicazioni reperite dagli utenti con i quali ci si è castamente relazionati. lo staff di lavoro li ha recepiti ed inseriti nell’ ambito di procedure interne utilizzate dai professionisti , per monitorare l’ andamento del servizio e verificare la sua efficacia.

La metodologia utilizzata permetterà ai docente di verificare e valutare costantemente l’apprendimento e le eventuali lacune, in modo, da poter avviare idonee misure atte ad assicurare agli utenti il raggiungimento degli obiettivi prefissati .
Le attività saranno presidiate costantemente dallo staff dell’ente: coordinatore e tutor, che grazie a costanti colloqui con i corsisti potranno constatare la soddisfazione dei partecipanti ed introdurre eventuali azioni migliorative.
Si prevede sia un monitoraggio quantitativo, come si concretizzeranno nel dettaglio e il piano temporale con cui si realizzeranno i 2 monitoraggio.
Il monitoraggio quantitativo permetterà di verificare il grado di avanzamento degli interventi previsti dal progetto. Questo tramite un controllo costanti dei processi di programmazione e di attuazione delle iniziative.
Il monitoraggio qualitativo sarà necessario per garantire la valorizzazione e l’ottimizzazione delle azioni del progetto e per rafforzare delle reti di collaborazione, soprattutto con le aziende ospitanti le attività di stage. Il monitoraggio qualitativo è finalizzato a migliorare la qualità dei contenuti, tramite un sistema di rilevamento in itinere degli interventi. Sarà verificato il rispetto dei tempi e dell’ordine del giorno degli incontri, la coerenza dei contenuti con gli obiettivi di progetto, la riunione o l’ incontro potranno essere
Obiettivi del percorso formativo
Destinato a coloro che intendono iniziare a conoscere il mestiere del pasticcere e non hanno alcuna o poca conoscenza con il contesto di riferimento.
La figura di riferimento è quella di “aiuto pasticcere “che abbia una buona manualità, che sappia muoversi con facilità, conoscendo e individuando i giusti strumenti e le giuste tecniche di base.

CONTESTI LAVORATIVI
Ambito /i di riferimento: L’ attività viene esercitata presso laboratori di pasticceria ed esercizi commerciali (reparti forneria della GDO)
Modalità di esercizio del lavoro: L’ impiego si esercita anche in giorno festivi e al di fuori dei normali orari di lavoro

Per la figura di “aiuto pasticcere “non esiste profilo di riferimenti. Sono previste quindi, un mix di competenze non direttamente riconducibili ad una figura professionale ben precisa che possa corrispondere ad un aiuto pasticcere ovvero:
Profilo 2.2 Pasticcere
1) Effettuare l’impasto degli ingredienti per prodotti da forno
2) Effettuare la cottura in forno
3) Effettuare la farcitura delle diverse forme di impasto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *